• Yoga

    Fiorisci ad ogni istante – meditazione sul respiro

    7 Aprile 2020 • Serena

    Perché volete divenire qualcun altro? Perché non scoprite cosa siete? Nella semplicità del vostro essere c’è il fiorire della realtà.

    Vimala Thakar
    Fiorisci - meditazione sul respiro

    La pratica di consapevolezza che vi propongo in questo audio è una breve meditazione a cui ricorro abitualmente per attraversare situazioni difficili.

    E’ un invito a fermarsi per osservare il respiro e radicarsi nel corpo, ascoltare e accogliere le sensazioni che lo abitano, in piena presenza. E in piena apertura.

    Non si tratta di modificare le sensazioni o le situazioni che le hanno causate, quanto piuttosto di incontrarle completamente e senza paura.

    Quando siamo persi nei pensieri, siamo sradicati. Come alberi con le radici nell’aria.

    La prima conseguenza è che perdiamo il contatto con quell’intelligenza profonda che abita il corpo: l’intelligenza che è in grado di insegnarci come prenderci cura di noi stessi e come imparare a trasformare ogni esperienza in una risorsa.

    La consapevolezza di ciò che succede nel nostro corpo è anche ciò che ci permette di essere empaticamente connessi agli altri.

    Vivere nei nostri pensieri, disconnessi dal corpo, ci procura un progressivo senso di separazione da noi stessi, dagli altri, dall’intero universo.

    Quando ci perdiamo nei pensieri, diventiamo meno sensibili e ci allontaniamo progressivamente anche dalla capacità di sentire pienamente gioia, empatia, creatività, intuizione, forza.

    Tutte esperienze che sono essenziali per vivere pienamente le nostre vite.

    Essere consapevoli del respiro, riconnetterci con il corpo e percepire l’intelligenza che lo abita, la vitalità che lo attraversa, significa tornare a radicarci in noi stessi, tornare a radicarci nell’universo intero.

    Allora possiamo fiorire a noi stessi e alla nostra vita, ad ogni istante, in ogni situazione.

    Buona pratica!

    RIFERIMENTI

    Fiorisci, meditazione sul respiro (link per ascoltare e scaricare la meditazione)

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *